Tortoreto - Dintorni da visitare

TERAMO

teramo, abruzzo

Teramo è il capoluogo dell'omonima provincia in Abruzzo.

Città ricca di arte e di cultura, Teramo si trova un altopiano circondato da un bellissimo panorama di montagne e di verdi colline che degradano dolcemente verso il mare.

Tra i principali monumenti e luoghi d'interesse spiccano le numerose architetture religiose come la Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Berardo, patrono della città, il Chiostro di San Giovanni, il Chiostro della Madonna delle Grazie e il Chiostro di Sant'Antonio.

Nel centro storico è possibile ammirare la bellezza degli edifici storici, le numerose piazze, le porte cittadine, i ponti antichi, torri, statue e fontane suggestive.

Nel centro storico di Teramo sono presenti i resti del teatro romano e numerosi altri siti archeologici.

La gastronomia di Teramo è particolarmente ricca e varia con piatti tipici della cucina abruzzese.

CASTELLI

castelli, teramo, abruzzo

Castelli è un piccolo comune della provincia di Teramo in Abruzzo che si trova nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ai piedi dei  Monti Camicia (2.564 m.) e Prena (2.561 m.).

Castelli fa parte del gruppo dei Borghi più belli d'Italia oltre che della Comunità montana Gran Sasso.

Il paese è noto per l'antica arte della ceramica, famosa in tutto il mondo per la qualità del design e per la finezza della decorazione.

A Castelli si trova il Museo della ceramica.
Tra i principali monumenti e luoghi di interesse della città segnaliamo la Chiesa di San Donato, definita dallo scrittore Carlo Levi la Cappella Sistina della Maiolica, per via del soffitto interamente costituito di tavelle decorate a maiolica nel 1963.

CAMPLI

campli, teramo, abruzzo

Campli è un piccolo comune della provincia di Teramo in Abruzzo.
Città ricca di cultura e arte situata ai piedi della "Montagna dei Fiori", Campli fa parte della comunità montana della Laga.

Un numero rilevante di reperti archeologici sono stati ritrovati in numerose zone del territorio, in particolar modo nella necropoli di Campovalano.
La città è ancora ricca di antiche fortificazioni come la Porta di accesso al quartiere orientale di Castelnuovo e le torri di avvistamento. Da visitare il caratteristico centro storico dove si trovano la Collegiata di S. Maria in Platea, la chiesa di S. Francesco , il Palazzo del Parlamento o Palazzo Farnese, la chiesa di S. Giovanni Battista.

All'interno dell'ex convento di S. Francesco si trova il Museo Nazionale Archeologico, uno dei più importanti d'Abruzzo, con preziosi reperti rinvenuti dalla necropoli protostorica di Campovalano.

Nel centro della città si trova anche la Scala Santa, 28 gradini in legno da salire in ginocchio per poter beneficiare delle stesse indulgenze attribuite alla Scala Santa di Roma.

FARAONE VECCHIO - IL PAESE FANTASMA

borgo medioevale S. Egidio alla Vibrata

Suggestivo borgo medioevale nei pressi di S. Egidio alla Vibrata.

Completamente abbandonato, l'abitato presenta imponenti palazzi decadenti, stradine soffocate da erba e rovi, edifici con nobili architravi.

Su quella che una volta era la piazza centrale, a cui si accede attraverso una porta ad arco di stile rinascimentale, restaurata alcuni anni fa, si affaccia la chiesetta di S. Maria della Misericordia.

L'atmosfera è quanto mai suggestiva, persino un po' inquietante.

OASI NATURALISTICA - PARCO BOTANICO DI TORTORETO

parco botanico di tortoreto

In un territorio di 3 ettari, ricco di sorgenti naturali e dotato di un caratteristico posto di ristoro, si trova l'Oasi naturalistica, parco botanico "Le fonti del vascello", punto di sosta per l'emigrazione di varie specie animali.

Qui si possono osservare numerose specie animali come daini, oche, anatre, cigni, pavoni, tartarughe d'acqua e terra e diversi altri tipi di fauna.

Istituita nel 1988, l'oasi privata ha visto nell'ultimo periodo, lo svilupparsi di nuove attività legate alla natura come la Pet Therapy con suggerimenti di professionisti in ambito medico.

Si accede su prenotazione. Le visite scolastiche richiedono un appuntamento. E' possibile organizzare Pic Nic su richiesta nelle zone attrezzate, oppure fermarsi per un breve soggiorno nella casetta dei daini.
www.oasiparcotortoreto.it

Dintorni

-